Usa: Senato, torture brutali e inefficaci. Obama, non accadra' piu'

(AGI) - Washington, 19 dic. - Gli abusi sui terroristiislamisti compiuti della Cia nell'era Bush non sono serviti "anulla": lo sostiene un rapporto del Senato americano, cheaccusa Langley di aver ingannato il Congresso. Quelle durissimetecniche di interrogatorio, si legge nel rapporto dellaCommissione Intelligence sulla lotta al terrorismo dopo l'11settembre, si sono rivelate "inefficaci" e sono state "piu'brutali" di quanto la Cia stessa abbia ammesso. La tortura va "contro i valori" degli Stati Uniti: lo haribadito il presidente americano Barack Obama, commentando ilrapporto del Senato sui metodi utilizzati dalla Cia perinterrogare

(AGI) - Washington, 19 dic. - Gli abusi sui terroristiislamisti compiuti della Cia nell'era Bush non sono serviti "anulla": lo sostiene un rapporto del Senato americano, cheaccusa Langley di aver ingannato il Congresso. Quelle durissimetecniche di interrogatorio, si legge nel rapporto dellaCommissione Intelligence sulla lotta al terrorismo dopo l'11settembre, si sono rivelate "inefficaci" e sono state "piu'brutali" di quanto la Cia stessa abbia ammesso. La tortura va "contro i valori" degli Stati Uniti: lo haribadito il presidente americano Barack Obama, commentando ilrapporto del Senato sui metodi utilizzati dalla Cia perinterrogare i sospetti di Al Qaeda dopo l'11 settembre. "E' perquesta ragione che ho inequivocabilmente messo al bando latortura quando ho assunto l'incarico", ha aggiunto Obama,"perche' uno degli strumenti piu' efficaci per combattere ilterrorismo e' tenere gli americani al sicuro e' rimanere fedeliai propri ideali". (AGI) .