Usa: rivolta in un carcere dell'Oklahoma, morti 3 detenuti

(AGI) - New York, 13 set. - Tre detenuti sono morti e altricinque sono rimasti feriti dopo che le guardie sono intervenuteper sedare una rivolta in una prigione privata dell'Oklahoma,negli Usa. Non sono chiari i motivi della protesta nelpenitenziario di Cimarron della Correctional Corporation ofAmerica, una delle maggiori societa' che gestiscono carceriprivate nel Paese. Protrattasi per una quarantina di minuti. Il penitenziario si trova a nord-ovest di Tulsa e ospita1.650 detenuti uomini, 180 dei quali in regime di massimasicurezza. La rivolta e' scoppiata all'interno di una solaunita' dove si trovano detenuti

(AGI) - New York, 13 set. - Tre detenuti sono morti e altricinque sono rimasti feriti dopo che le guardie sono intervenuteper sedare una rivolta in una prigione privata dell'Oklahoma,negli Usa. Non sono chiari i motivi della protesta nelpenitenziario di Cimarron della Correctional Corporation ofAmerica, una delle maggiori societa' che gestiscono carceriprivate nel Paese. Protrattasi per una quarantina di minuti. Il penitenziario si trova a nord-ovest di Tulsa e ospita1.650 detenuti uomini, 180 dei quali in regime di massimasicurezza. La rivolta e' scoppiata all'interno di una solaunita' dove si trovano detenuti in regime di media sicurezza. Agiugno un'altra rivolta nella stessa struttura aveva causato 12feriti. (AGI).