Usa: polizia uccide disabile davanti madre, media pubblicano video

(AGI) - Roma, 19 mar. - La Cnn e altri media americani hannodiffuso il video che mostra due poliziotti che uccidono JasonHarrison, uno schizofrenico, sulla porta di casa a Dallas sottogli occhi della madre. I fatti risalgono al 14 giugno 2014: lapolizia era stata chiamata da Shirley, madre della vittima. Gliagenti suonano alla porta, la donna apre ed esce dicendo chesuo figlio e' "bipolare, schizofrenico". Dietro di lei compareil figlio disabile, giocherellando un cacciavite in mano. Gliagenti gli intimano di buttarlo a terra, puntandogli contro lapistola. Il giovane, all'epoca 39enne, non

(AGI) - Roma, 19 mar. - La Cnn e altri media americani hannodiffuso il video che mostra due poliziotti che uccidono JasonHarrison, uno schizofrenico, sulla porta di casa a Dallas sottogli occhi della madre. I fatti risalgono al 14 giugno 2014: lapolizia era stata chiamata da Shirley, madre della vittima. Gliagenti suonano alla porta, la donna apre ed esce dicendo chesuo figlio e' "bipolare, schizofrenico". Dietro di lei compareil figlio disabile, giocherellando un cacciavite in mano. Gliagenti gli intimano di buttarlo a terra, puntandogli contro lapistola. Il giovane, all'epoca 39enne, non ubbidisce subitoagli ordini e dopo cinque secondi i poliziotti sparano cinquecolpi, colpendo il giovane anche alla schiena, due volte. Ilgiovane si accascia a terra tra le urla di disperazione dellamadre. Per un anno la famiglia della vittima, che ha denunciatogli agenti, non ha voluto diffondere il video. Ma il caso none' ancora finito davanti ad un gran jury e i poliziotti, chedicono di aver sparato per legittima difesa, sono tornati inservizio. Secondo il legale della famiglia, citato dalla Cnn, idue agenti avevano sia la pistola taser che i manganelli, chesarebbero bastati a neutralizzare il giovane. La polizia erastata inoltre 100 volte in quella casa e non erano mai accadutiincidenti. .