Usa: Obama rilancia, ora il Congresso approvi legge immigrazione

(AGI) - Las Vegas, 21 nov. - Sulla riforma dell'immigrazione ilpresidente torna ad incalzare il Congresso. "Questo e' solo ilprimo passo. Il parlamento deve approvare una legge. Se lofara' le mie misure decadranno", ha detto nel suo intervento inNevada, rispondendo cosi' agli attacchi dei repubblicani che loaccusano di abuso di potere per aver agito con un ordineesecutivo. "Le azioni che ho intrapreso sono solo temporanee -ha sottolineato - non ho il potere di approvare una leggecomplessiva. Servono visti anche per il settore dell'high tech,per i lavoratori agricoli e serve un viatico

(AGI) - Las Vegas, 21 nov. - Sulla riforma dell'immigrazione ilpresidente torna ad incalzare il Congresso. "Questo e' solo ilprimo passo. Il parlamento deve approvare una legge. Se lofara' le mie misure decadranno", ha detto nel suo intervento inNevada, rispondendo cosi' agli attacchi dei repubblicani che loaccusano di abuso di potere per aver agito con un ordineesecutivo. "Le azioni che ho intrapreso sono solo temporanee -ha sottolineato - non ho il potere di approvare una leggecomplessiva. Servono visti anche per il settore dell'high tech,per i lavoratori agricoli e serve un viatico per lacittadinanza". Il presidente ha sottolineato come per affrontare laquestione dell'immigrazione "la politica non basta". Ilproblema "investe cio' che vogliamo essere - ha insistito -dobbiamo decidere se essere una nazione che sfrutta il lavorodei clandestini senza offrire loro alcuna chance, una nazionecrudele che strappa i bambini dalle braccia dei genitori chevengono deportati", cioe' a dire una nazione "ipocrita" oppureuna nazione "che attrae talenti da tutto il mondo". L'inquilinodella Casa Bianca ha dunque ricordato come due suoi illustripredecessori repubblicani, George Bush padre e Ronald Reagansiano intervenuti sull'immigrazione con ordini esecutivi. "IlCongresso e' ancora in tempo per approvare una legge primadella fine dell'anno - ha incalzato - e se non lo fara' saro'felice di lavorare con loro il prossimo anno per definirla".Obama ha dunque esortato il partito dell'elefante a nonutilizzare la legge sull'immigrazione per alzare le barricatesu tutti i fronti, arrivando a prospettare anche un nuovoshutdown dell'amministrazione. Il presidente non ha fatto alcunaccenno diretto al ricorso legale contro alcune aspettidell'Obamacare presentato oggi dai repubblicani. (AGI) .