Usa: Obama, priorità 2016 giro di vite su armi da fuoco

Usa: Obama, priorità 2016 giro di vite su armi da fuoco
 Barack Obama al summit sul clima Parigi

Washington - Preso atto che il Congresso, con un'intesa del tutto bipartisan, ha affossato le nuove regole avanzate ormai 2 anni fa per rendere più difficile l'acquisto di armi negli Usa, Barack Obama ha annunciato che procederà attraverso decreti presidenziali (executive order). Lunedì il presidente incontrerà il ministro della Giustizia, Loretta Lynch, per confrontarsi "sulle opzioni a nostra disposizione" per ridurre il numero di vittime delle armi da fuoco: "Il mio proposito per il nuovo anno è andare avanti sul nostro lavoro non completato (sulle armi) per quanto potrò", ha detto Obama per "porre fine alla epidemia della violenza legata alle armi". (AGI)

(1 gennaio 2016)