Leone fugge da gabbia e uccide giovane neoassunta al parco di Burlington

Leone fugge da gabbia e uccide giovane neoassunta al parco di Burlington 

Negli Stati Uniti, un leone ha attaccato e ucciso una giovane donna che aveva appena cominciato a lavorare nel parco dove era tenuto l'animale a Burlington, in Nord Carolina. Alcune persone dello staff, inclusa la donna, stavano pulendo le gabbie quando in qualche modo il leone è riuscito a liberarsi ed è entrato nello spazio dove si trovano gli inservienti, uccidendo velocemente la 22enne Alexandra Black.

"Il Conservators Center è devastato dalla perdita di una vita oggi", ha fatto sapere il centro in una nota, esprimendo le sue condoglianze alla famiglia della ragazza. Il leone è stato soppresso per poter recuperare il corpo della Black che aveva cominciato a lavorare nella struttura da 10 giorni dopo essersi laureata all'Università dell'Indiana.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it