Usa, le autorita' di Charlotte tolgono il coprifuoco

Il divieto era scattato dopo le violente manifestazioni seguite alla uccisione di un afroamericano da parte della polizia

Usa, le autorita' di Charlotte tolgono il coprifuoco
 Proteste e scontri a Charlotte North Caroline

Washington.- Le autorita' di Charlotte, in North Carolina, hanno tolto il coprifuoco in vigore da una settimana e deciso dopo le violente manifestazioni seguite alla uccisione di un afroamericano da parte della polizia. L'annuncio del sindaco, la signora Jennifer Roberts, e' stato accompagnato con l'invito alla comunita' "a riconciliarsi e a dimostrare la sua unita' in maniera legale e pacifica".

Terza notte di proteste a Charlotte nonostante il coprifuoco

Nonostante il coprifuoco, da mezzanotte alle 6 di mattina, ora locale, centinaia di persone nelle ultime notti hanno continuato le loro proteste nelle strade, senza pero' che ci fossero gli scontri con la polizia dei primi giorni. (AGI)