Usa: intercettata lettera al cianuro diretta alla Casa Bianca

(AGI) - Washington, 18 mar. - Il Secret Service ha intercettatolunedi' una lettera indirizzata alla Casa Bianca contenentecianuro. Lo ha reso noto il portavoce dell'agenzia responsabiledella sicurezza del presidente degli Stati Uniti, Bryan Leary. "Lunedi 16 marzo una busta e' stata ricevuta dal centro peril controllo della posta della Casa Bianca (il 'White HouseMail Facility', lontano dalla residenza presidenziale). I primitest biologici sono risultati negativi ma ieri dai test chimicie' emersa una risposta presumibilmente positiva al cianuro", hadichiarato Leary, aggiungendo che "la busta e' stata trasferitain un secondo centro per effettuare

(AGI) - Washington, 18 mar. - Il Secret Service ha intercettatolunedi' una lettera indirizzata alla Casa Bianca contenentecianuro. Lo ha reso noto il portavoce dell'agenzia responsabiledella sicurezza del presidente degli Stati Uniti, Bryan Leary. "Lunedi 16 marzo una busta e' stata ricevuta dal centro peril controllo della posta della Casa Bianca (il 'White HouseMail Facility', lontano dalla residenza presidenziale). I primitest biologici sono risultati negativi ma ieri dai test chimicie' emersa una risposta presumibilmente positiva al cianuro", hadichiarato Leary, aggiungendo che "la busta e' stata trasferitain un secondo centro per effettuare ulteriori esami diconferma". Il primo a dare la notizia, riferisce la Cnn, e' stato ilsito The Intercept, fondato nel 2014, tra gli altri, da GlennGreenwald, il reporter che aiuto' la talpa dell'Nsagate EdwardSnowden a divulgare i segreti dell'agenzia di spionaggioelettronico Usa. The Intercept ha anche rivelato che il mittente e' un uomonoto al Secret Service sin dal 1995, per aver inviato inprecedenza alla Casa Bianca altri plichi contenenti urine efeci. L'ultimo, che conteneva bottigliette mignon di liquore,era stato inviata il 12 giugno 2012. (AGI) .