Usa: hotel Trump nel mirino hacker, "a rischio carte credito"

(AGI) - New York, 1 lug. - Gli hotel di Donald Tramp sarebberofiniti nel mirino degli hacker che sarebbero riusciti asottrarre i dati delle carte di credito dei clienti. Arivelarlo e' 'KrebsonSecurity' che cita fonti di alcune bancheamericane. L'attacco dei pirati informatici si sarebbeconcentrato su diversi alberghi di proprieta' del magnateamericano, candidato alle primarie repubblicane per la CasaBianca: Chicago, Honolulu, Las Vegas, Los Angeles, Miami e NewYork. L'Hard Rock Hotel and Casino Las Vegas, nel maggioscorso, aveva denunciato un attacco hacker che avrebbe permessodi sottrarre i numeri delle carte di

(AGI) - New York, 1 lug. - Gli hotel di Donald Tramp sarebberofiniti nel mirino degli hacker che sarebbero riusciti asottrarre i dati delle carte di credito dei clienti. Arivelarlo e' 'KrebsonSecurity' che cita fonti di alcune bancheamericane. L'attacco dei pirati informatici si sarebbeconcentrato su diversi alberghi di proprieta' del magnateamericano, candidato alle primarie repubblicane per la CasaBianca: Chicago, Honolulu, Las Vegas, Los Angeles, Miami e NewYork. L'Hard Rock Hotel and Casino Las Vegas, nel maggioscorso, aveva denunciato un attacco hacker che avrebbe permessodi sottrarre i numeri delle carte di credito dei clienti. .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it