Usa e Gb, e' allerta attentati per Independence Day e 7 luglio

(AGI) - Roma, 4 lug. - Allerta sicurezza negli Usa in occasionedell'Independence Day, dopo che Fbi e Pentagono hanno inclusola festa del 4 luglio tra i possibili obiettivi di un attaccoterroristico. In molte citta' la polizia ha rafforzato icontrolli mentre il dipartimento di Stato ha inviato una notaalle sedi diplomatiche per invitarle convocare commissionid'emergenza e assumere misure adeguate alle possibili minacce. "Siamo consapevoli che lo Stato di New York rimane untarget privilegiato per i terroristi", ha affermato ilgovernatore, Andrew Cuomo, che ha disposto un monitoraggiodegli eventi in corso da oggi. "Mentre

(AGI) - Roma, 4 lug. - Allerta sicurezza negli Usa in occasionedell'Independence Day, dopo che Fbi e Pentagono hanno inclusola festa del 4 luglio tra i possibili obiettivi di un attaccoterroristico. In molte citta' la polizia ha rafforzato icontrolli mentre il dipartimento di Stato ha inviato una notaalle sedi diplomatiche per invitarle convocare commissionid'emergenza e assumere misure adeguate alle possibili minacce. "Siamo consapevoli che lo Stato di New York rimane untarget privilegiato per i terroristi", ha affermato ilgovernatore, Andrew Cuomo, che ha disposto un monitoraggiodegli eventi in corso da oggi. "Mentre festeggiamo con famigliae amici questa Festa dell'Indipendenza, invito tutti inewyorchesi a prestare attenzione a cio' che li circonda e ariferire eventuali attivita' sospette", ha aggiunto. Ma e' soprattutto all'estero che la minaccia fa piu' paura.Percio', come riferito da un alto funzionario del dipartimentodi Stato alla Cnn, alcune settimane fa ambasciate e consolatisono stati allertati. "(Un eventuale attentato, ndr) e'compatibile con una festa di questo genere", ha spiegato ilfunzionario. "Ma non c'e' stato nulla che spinga acancellazioni di massa degli eventi in programma". Tanto piu'che molte sedi diplomatiche nel Medio Oriente - una delle zonepiu' a rischio - hanno anticipato le celebrazioni per il 4luglio al mese scorso per rispetto del Ramadan, i 30 giorni didigiuno rituale previsti dall'Islam, che quest'anno sonoscattati dal 18 giugno. L'Isis, invece, avrebbe minacciato un attacco in GranBretagna per martedi' 7 luglio, decimo anniversario del piu'sanguinoso attentato di matrice islamica nel Paese. A Londranel 2005 4 kamikaze nati in Gran Bretagna ma di originepakistana si fecero saltare in aria su autobus e vagoni dellametro assassinando 52 persone e ferendone 700. Quell'attentatovene rivendicato da la Qaeda. A riferire della minaccia il sito americano Site chemonitora l'attivita' dei jihadisti sul web. Rete dovecombattenti di Isis continuano da giorni ad alludere apossibili attentati oggi 4 luglio, festa dell'Indipendenzastatunitense. A conferma del rischio attentati oggi e' stata annullataun'esibizione aerea della Us Air Force nella base Raf diFeltwell in Norfolk proprio per celebrare il 4 luglio. (AGI) .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it