Crolla tensostruttura al concerto dei Backstreet Boys, feriti 14 fan in Oklahoma

Crolla tensostruttura al concerto dei Backstreet Boys, feriti 14 fan in Oklahoma
Dennis Van Tine / Geisler-Fotopres / Geisler-Fotopress / DPA
 
 I Backstreet Boys in concerto

Almeno 14 fan dei Backstreet Boys sono rimasti feriti per il crollo di una tensostruttura a un concerto all'aperto in Oklahoma, negli Stati Uniti. Sull'area del WinStar World Casino and Resort, dove era in programma lo spettacolo, si è abbattuto un forte temporale con venti fino a 130 chilometri orari che hanno abbattuto la struttura metallica facendo crollare l'impalcatura che sosteneva l'ingresso. I feriti sono stati portati in ospedale e due di loro sono stati dimessi poco dopo.

La boyband americana, che ha venduto 130 milioni di dischi in tutto il mondo, ha deciso di annullare il concerto spiegando in un tweet di "non voler mai far correre alcun pericolo" ai propri fan.
Gli organizzatori si sono difesi sostenendo di aver invitato il pubblico ad abbandonare l'area quando sono apparsi i primi fulmini in lontananza, ma 150 fan non se ne sono voluti andare e sono rimasti in fila per accedere all'area del concerto.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.