Usa: 2 esecuzioni in Georgia e Missouri, le ultime del 2014

(AGI) - Washington, 10 dic. - Due esecuzioni avvenute nellanotte italiana in Georgia e Missouri sono le ultime dueprogrammate per quest'anno negli Stati Uniti: arriva dunque a35 il bilancio totale delle esecuzioni in Usa, in leggerodeclino rispetto al 2013, secondo i dati del Centro diinformazione sulla pena capitale, che un anno fa ne ha contate39. Il primo condannato, Robert Wayne Holsey, 49 anni, era unafroamericano che e' stato giustiziato in Georgia perl'assassinio di un poliziotto bianco: dopo quattro ore diattesa per gli ultimi appelli dinanzi alla Corte Suprema,Holsey e' stato

(AGI) - Washington, 10 dic. - Due esecuzioni avvenute nellanotte italiana in Georgia e Missouri sono le ultime dueprogrammate per quest'anno negli Stati Uniti: arriva dunque a35 il bilancio totale delle esecuzioni in Usa, in leggerodeclino rispetto al 2013, secondo i dati del Centro diinformazione sulla pena capitale, che un anno fa ne ha contate39. Il primo condannato, Robert Wayne Holsey, 49 anni, era unafroamericano che e' stato giustiziato in Georgia perl'assassinio di un poliziotto bianco: dopo quattro ore diattesa per gli ultimi appelli dinanzi alla Corte Suprema,Holsey e' stato dichiarato morto tramite un'iniezione letalealle 22:51 ora locale. La difesa dell'afroamericano hainsistito fino all'ultimo che Holsey era stato malamente difesoda un avvocato bianco, "alcolista cronico", che avevapronunciato insulti razziali contro vicini neri e che era statoarrestato per frode subito dopo la sentenza di condanna allapena capitale del suo assistito. La seconda esecuzione e' stata quella di Paul Goodwin, 48anni, i cui avvocati sostenevano che soffrisse di un ritardomentale: e' stato giustiziato a Bonne Terre, in Missouri, peraver ucciso a martellate, nel 1998, una vedova vicina di casa63enne, che tento' anche di violentare. (AGI).