Usa 2016: Trump all'attacco rivali Gop, ruba scena con smorfie

(AGI) - Simi Valley (California), 17 set. - Donald Trump parteall'attacco nel secondo dibattito tra i candidati repubblicaniin corsa per la Casa Bianca, anche con un esilarante repertoriodi smorfie che riesce a rubare la scena ai 10 rivali mentreparlano. "Innanzitutto Rand Paul non dovrebbe trovarsi suquesto palco: e' il numero 11", ha dichiarato Trump riferendosial suo basso gradimento nei sondaggi. E se il senatore delKentucky ha ribattuto definendo il magnate del real estate un"arrogante" che offende le persone per il loro aspetto, Trumpgli ha praticamente dato ragione. "Non l'ho mai attaccato

(AGI) - Simi Valley (California), 17 set. - Donald Trump parteall'attacco nel secondo dibattito tra i candidati repubblicaniin corsa per la Casa Bianca, anche con un esilarante repertoriodi smorfie che riesce a rubare la scena ai 10 rivali mentreparlano. "Innanzitutto Rand Paul non dovrebbe trovarsi suquesto palco: e' il numero 11", ha dichiarato Trump riferendosial suo basso gradimento nei sondaggi. E se il senatore delKentucky ha ribattuto definendo il magnate del real estate un"arrogante" che offende le persone per il loro aspetto, Trumpgli ha praticamente dato ragione. "Non l'ho mai attaccato sulsuo aspetto", ha detto riferendosi a Paul, "eppure credetemiche ne sarebbe da dire su di lui su questo fronte". QuandoCarly Fiorina, l'unica donna in corsa tra i repubblicani, lo haetichettato come un bravo intrattenitore e come tale pocoadatto a guidare il Paese, Trump non ha negato. "Sono un bravointrattenitore tanto guanto un eccelso uomo d'affari. Ho fattomilioni di dollari e il mio temperamento e' molto buono. Sonomolto calmo ma riuscirei a ed essre rispetto fuori dal Paese",ha ribattuto con la sua consueta modestia. Sull'aspetto dellaFiorina, ha pero' corretto il tiro definendo il suo viso"bello". Con Jeb Bush, sistemato al suo fianco, si sonopunzecchiati come due teenager. L'ex governatore della Floridaha accusato Trump di aver invitato i Clinton al suo matrimonioe lui ha risposto che come uomo d'affari e' tenuto afrequentare tutti. "Finalmente un po' di energia: mi piace", haprontamente aggiunto Trump prendendo in giro Bush, ancora unavolta, per i suoi discorsi "soporiferi". Ben Carson, il neurochirurgo in pensione al secondo posto dietro Trump neisondaggi, e' rimasto in secondo piano. Il dibattito, nellebiblioteca presidenziale Ronald Reagan, con sullo sfondo l'AirForce One, e' stato il piu' "affollato" della storia delleprimarie Gop, con ben 11 pretendenti (AGI).