Usa-Cuba: L'Avana, progressi ma resta ancora da fare

(AGI) - Washington, 28 feb. - Nel secondo round di negoziatiper il disgelo tra Usa e Cuba "ci sono stati progressi". Lo haaffermato il capo della delegazione cubana Josefina Vidal,mostrando ottimismo ma senza ancora fornire una data per lanormalizzazione delle relazioni, perche' ci sono ancoraquestioni da risolvere. "Siamo fiduciosi, ci saranno progressientro le prossime settimane", ha affermato. I una storica conferenza stampa al Dipartimento di Stato,dopo i colloqui tenutisi a Washington, Vidal ha sottolineatoche l'Avana insiste nel chiedere di essere rimossa dalla blacklist americana dei Paesi sponsor del terrorismo. Secondo gli

(AGI) - Washington, 28 feb. - Nel secondo round di negoziatiper il disgelo tra Usa e Cuba "ci sono stati progressi". Lo haaffermato il capo della delegazione cubana Josefina Vidal,mostrando ottimismo ma senza ancora fornire una data per lanormalizzazione delle relazioni, perche' ci sono ancoraquestioni da risolvere. "Siamo fiduciosi, ci saranno progressientro le prossime settimane", ha affermato. I una storica conferenza stampa al Dipartimento di Stato,dopo i colloqui tenutisi a Washington, Vidal ha sottolineatoche l'Avana insiste nel chiedere di essere rimossa dalla blacklist americana dei Paesi sponsor del terrorismo. Secondo gliUsa pero' questo e' un aspetto che non rientra in questinegoziati. (AGI)