Trump ci ricasca, in un video volgarità su donne

Il Washington Post diffonde un filmato del 2005 in cui il candidato repubblicano si vanta con un conduttore tv: "quando sei una star loro ti lasciano fare tutto"

Trump ci ricasca, in un video volgarità su donne
 Donald trump

Washington - Ennesima tegola per Donald Trump e sempre su uno degli argomenti per lui più sensibili e scivolosi: le donne. Il Washington Post ha diffuso un video del 2005 in cui il candidato repubblicano si vanta con un conduttore tv che "quando sei una star loro (le donne, dnr) ti lasciano fare tutto. Puoi palpeggiarle anche la f**a".

Nell'immagini si sente Trump parlare con Billy Bush, conduttore dello show "Access Hollywood". I due uomini non si vedono nel video ma l'audio è fino troppo esplicito L'allora solo palazzinaro newyorckese racconta di aver fallito nel tentativo di 'sedurre' una donna sposata: "Ci ho provato ma mi è andata male. Ho cercato di farmela ma era sposata. Mi sono mosso verso di lei pesantemente. Ci ho provato con lei come si fa con un p... ma non ce l'ho fatta".

Pochi minuti dopo la diffusione del video il candidato repubblicano si è difeso da par suo: "Era una conversazione privata. Bill Clinton (l'ex presidente e consorte della rivale democratica Hillay, ndr) mi ha detto cose ben peggiori sui campi di golf. Comunque mi scuso con chiunque abbia offeso". Il video fu girato secondo il Post nel settembre del 2005 qualche mese dopo il terzo - ed al momento ultimo - matrimonio di Trump con la modella Melania Knauss. "E' orribile: non possiamo permettere che quest'uomo divenga presidente", ha commentato sul suo profilo twitter Hillary Clinton.

 

 

(AGI)