Trump, rischiamo di correre contro il folle Bernie

Il magnate sul rapporto email che imbarazza la rivale, "non buono"

Trump, rischiamo di correre contro il folle Bernie
Donald Trump (Afp) 

Houston - "Rischiamo di correre contro il folle Bernie! E' un pazzo ma a noi piace la gente pazza". Cosi' Donald Trump durante un comizio a Anaheim, in California, riferendosi all'impatto dell'emailgate sulla campagna elettorale di Hillary Clinton. "Non buono" ha detto il miliardario riferendosi al rapporto dell'osservatorio del Dipartimento di Stato che accusa l'ex first lady di aver violato le regole utilizzando un account di email privato mentre era a capo della diplomazia Usa. "Ma io voglio correre contro Clinton", ha proseguito Trump prima di venire interrotto da un manifestante. "Portatelo via ma non fategli del male anche se e' una persona cattiva. Lo dico per le telecamere", ha tenuto a precisare. Ad accogliere Trump sul palco un gruppo di donne comprese due cinesi americane. (AGI)