Obama, leader G7 "irritati" da Trump

Obama, leader G7 "irritati" da Trump
Obama (Reuters) 

Ise-shima (Giappone) - Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha rivelato che i 'colleghi' leader del G7 sono "irritati" da alcune delle scelte preannunciate dall'ormai certo candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, e dalla sua "ignoranza" su come il mondo funzioni. "Non sono sicuri se prendere sul serio alcune delle sue dichiarazioni", ha riferito Obama aggiugendo che ne sono comunque "irritati e per una buona ragione. Perche' molte delle sue proposte dimostrano sia la sua ignoranza delle cose del mondo, che un atteggiamento sprezzante oltre al suo interesse (limitato, ndr) a fare notizia e finire su twitter". (AGI)