Dopo video sessista Clinton stacca Trump di 11 punti

Sondaggio per Nbc/Wall Street Journal sui candidati. Sale il libertario Johnson

Dopo video sessista Clinton stacca Trump di 11 punti
Clinton-Trump, il secondo dibattito televisivo (Afp) 

Washington - La diffusione sabato del video del 2005, ad opera del Washington Post, in cui il candidato repubblicano alle presidenziali dell'8 novembre si lasciava andare a commenti offensivi sulle donne, ha fatto schizzare la popolarità della candidata democratica Hillary Clinton al 46%, 11 punti in più rispetto a Donald Trump, fermo al 35%.

Lo rivela un sondaggio Nbc/Wall Street Journal, che ancora non ha preso in considerazione l'esito del duello tv di stanotte, vinto nuovamente da Clinton.

Il sondaggio assegna al candidato libertario Gary Johnson il 9% e alla verde Jill Stein il 2%. Prendendo invece in considerazione i soli due principali candidati, il vantaggio della Clinton e' ancora più ampio e sale a 14 punti: 52% contro il 38%.  (AGI)