Clinton, e' bello essere di nuovo in pista

"Non la prendo alla leggera ma non volevo rimanere a casa"

Clinton, e' bello essere di nuovo in pista
HIllary Clinton (afp) 

Houston, 15 set. - "E bello essere di nuovo sulla pista della campagna elettorale. Come sapete mi e' venuta una tosse che si e' rivelata una polmonite". Cosi' Hillary Clinton ha esordito sul palco di Greensboro, nella Carolina del Nord, dopo tre giorni di stop raccomandati dal suo medico personale. E non a caso Hillary ha scelto come colonna sonora "I feel good" di James Brown per il suo ritorno.

"Non la prendo alla leggera ma a meno di due mesi dal giorno dell'elezione, rimanere a casa era l'ultima cosa che volevo fare - ha spiegato - ma si e' rivelato un dono...la campagna non incoraggia la riflessione e invece io ho avuto modo di riflettere sul senso di questa campagna", ha affermato. "In milioni non possono neppure permettersi di prendere giorni di malattia", ha osservato Hillary prima di snocciolare tutta una serie di interventi a favore della classe media, dalla sanita' alla scuola. (AGI)