Uragano si abbatte sulla Bassa California, migliaia di evacuati

(AGI) - Los Cabos (Messico), 15 set. - Accompagnato da violentipiogge e venti che sradicano alberi, l'uragano Odile ha toccatoterra nelle ultime ore abbattendosi sulla penisola della BassaCalifornia, nel settore orientale del Messico. Le autorita'hanno ordinato l'evacuazione di migliaia di persone: oltre26mila i turisti e 4mila i messicano che si trovavano nellaregione, una zona desertica ma piena di lussuosi resort, quandole squadre di soccorso e l'esercito hanno condottol'evacuazione delle localita' ad alto rischio. Odile in realta'si e' indebolito domenica pomeriggio e dovrebbe attraversare lapenisola e poi affievolirsi ulteriormente, ma le

(AGI) - Los Cabos (Messico), 15 set. - Accompagnato da violentipiogge e venti che sradicano alberi, l'uragano Odile ha toccatoterra nelle ultime ore abbattendosi sulla penisola della BassaCalifornia, nel settore orientale del Messico. Le autorita'hanno ordinato l'evacuazione di migliaia di persone: oltre26mila i turisti e 4mila i messicano che si trovavano nellaregione, una zona desertica ma piena di lussuosi resort, quandole squadre di soccorso e l'esercito hanno condottol'evacuazione delle localita' ad alto rischio. Odile in realta'si e' indebolito domenica pomeriggio e dovrebbe attraversare lapenisola e poi affievolirsi ulteriormente, ma le forti pioggepersisteranno fino a domani. (AGI)-