Ucraina: sanzioni da Usa. Putin, relazioni sono "morte"

(AGI) - Brasilia - Le relazioni tra Mosca e Washingtonarriveranno a un "punto morto". Lo ha detto Vladimir Putincommentando le nuove   [...]

Ucraina: sanzioni da Usa. Putin, relazioni sono "morte"
(AGI) - Brasilia, 16 lug. - Le relazioni tra Mosca e Washingtonarriveranno a un "punto morto". Lo ha detto Vladimir Putincommentando le nuove sanzioni decise dall'amministrazioneObama. Gli Stati Uniti hanno allargato il ventaglio delleaziende russe incluse nella lista delle sanzioni e aggiuntoGazprombank e l'energetica Rosneft, oltre a ad altri istitutidi credito e compagnie del settore della Difesa. La decisionesegue quelle prese ad aprile in merito al dossier ucraino. - Lenuove sanzioni varate dall'amministrazione Obama sono"inaccettabili". Lo ha affermato Mosca, che minacciarappresaglie. Gli Stati Uniti hanno allargato il ventaglio delle azienderusse incluse nella lista delle sanzioni e aggiunto Gazprombanke l'energetica Rosneft, oltre a ad altri istituti di credito ecompagnie del settore della Difesa. La decisione segue quelleprese ad aprile in merito al dossier ucraino. E' atteso,inoltre, un intervento pubblico di Barack Obama. I responsabili della crisi in Ucraina non hanno fattoquanto richiesto dai capi di Stato e di governo Ue lo scorso 27giugno per diminuire la tensione nella parte meridionale delpaese e quindi entro la fine del mese sarano decise nuovesanzioni mirate. Lo hanno deciso i leader nuovamente riuniti aBruxelles in un Consiglio europeo straordinario sulle nominedei vertici e le situazioni in Ucraina e Medio Oriente. Ancora,i 28 hanno invitato la Commissione "a rivedere i programmi dicooperazione fra Ue e Russia per decidere, caso per caso, sullasospensione dell'attuazione dei programmi di cooperazionebilaterali e regionali". E' quanto si legge nelle conclusionidel Consiglio dedicate alle questioni internazonali. (AGI).