Ucraina: premier accusa 007 Mosca per abbattimento volo MH17

(AGI) - Kiev, 13 ott. - Il premier ucraino, Arseniy Yatsenyuk,ha accusato i servizi di sicurezza russi per l'abbattimento delBoing 777 della Malaysia Airlines, nel luglio 2014."personalmente non ho dubbi che questa e' stata un'operazionedei servizi russi che aveva l'obiettivo di abbattere un aereocivile", ha dichiarato nel corso di una riunione di gabinettotrasmessa in diretta tv, nelle stesse ore in cui venivanoannunciati i risultati dell'inchiesta olandese sul disastro."Siamo certi", ha aggiunto Yatseniuk, "che questa operazione e'stata condotta da un territorio che era sotto il controlloesclusivo dei combattenti russi e al

(AGI) - Kiev, 13 ott. - Il premier ucraino, Arseniy Yatsenyuk,ha accusato i servizi di sicurezza russi per l'abbattimento delBoing 777 della Malaysia Airlines, nel luglio 2014."personalmente non ho dubbi che questa e' stata un'operazionedei servizi russi che aveva l'obiettivo di abbattere un aereocivile", ha dichiarato nel corso di una riunione di gabinettotrasmessa in diretta tv, nelle stesse ore in cui venivanoannunciati i risultati dell'inchiesta olandese sul disastro."Siamo certi", ha aggiunto Yatseniuk, "che questa operazione e'stata condotta da un territorio che era sotto il controlloesclusivo dei combattenti russi e al tempo stesso non c'e'dubbio che ubriaconi separatisti non sanno usare i sistemimissilistici Buk", usati per l'abbattimento del Boeing. "Questosignifica che quei sistemi sono stati operati da personalerusso addestrato", ha insistito. Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, in una telefonataal premier olandese, Mark Rutte, ha auspicato che una separatainchiesta penale condotta congiuntamente da Ucraina, Olanda,Australia, Malaysia e Belgio possa permettere "l'incriminazionedei responsabili di questo terribile crimine" davanti a untribunale internazionale. (AGI).