Ucraina: Onu, da meta' aprile a est 423 morti e migliaia sfollati

(AGI) - New York, 24 giu. - Dal 15 aprile fino a venerdi'scorso i combattimenti tra truppe governative e milizieseparatiste filo-russe in Ucraina orientale hanno provocato nelcomplesso almeno 423 morti, militari e civili, e fattoraddoppiare il numero degli sfollati fino a quasi 34.600unita', con altre 15.200 persone costrette nelle ultime duesettimane a lasciare le rispettive aree di residenza nelle soleregioni russofone di Donetsk e di Lugansk: lo ha riferito alConsiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite il vice segretariogenerale con delega per i Diritti Umani, Ivan Simonovic,secondo cui in realta' il

(AGI) - New York, 24 giu. - Dal 15 aprile fino a venerdi'scorso i combattimenti tra truppe governative e milizieseparatiste filo-russe in Ucraina orientale hanno provocato nelcomplesso almeno 423 morti, militari e civili, e fattoraddoppiare il numero degli sfollati fino a quasi 34.600unita', con altre 15.200 persone costrette nelle ultime duesettimane a lasciare le rispettive aree di residenza nelle soleregioni russofone di Donetsk e di Lugansk: lo ha riferito alConsiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite il vice segretariogenerale con delega per i Diritti Umani, Ivan Simonovic,secondo cui in realta' il numero totale dei senzatetto, cui nevanno aggiunti 11.500 accertati in Crimea, potrebbe esserepersino superiore a quanto noto. .