Ucraina:  l'America sanziona la Russia. Mosca minaccia "ritorsioni"

(AGI) - Mosca - La Russia "non tollerera' il ricattodelle sanzioni Usa e si riserva il diritto a misure diritorsione". L'ammonimento    [...]

Ucraina:  l'America sanziona la Russia. Mosca minaccia "ritorsioni"

(AGI) - Mosca, 17 lug. - La Russia "non tollerera' il ricattodelle sanzioni Usa e si riserva il diritto a misure diritorsione". L'ammonimento arriva dal ministero degli Esterirusso in una nota, all'indomani dell'annuncio di nuove sanzionida parte di Washington contro Mosca, per via del suo ruolonella crisi ucraina. A detta del dicastero, il nuovo pacchettodi sanzioni - che colpisce, tra le altre, le societa'energetiche Rosneft e Novatek - e' "un tentativo di vendicareil fatto che gli avvenimenti in Ucraina si sviluppano nonsecondo lo scenario di Washington".

Medvedev: le sanzioni non aiutano Kiev

Il vice premier russoDmitri Rogozin, che ha delega all'industria militare, habollato come illegali le nuove sanzioni Usa che colpisconoimprese nel settore della difesa. Le sanzioni degli Stati Uniticontro imprese russe leader nella difesa sono illegali etestimoniano solo una concorrenza sleale nel mercato degliarmamenti, ha scritto il politico su Twitter, rilanciato dalleagenzie russe. Intanto, per effetto delle sanzioni, la Borsa diMosca ha aperto questa mattina con un forte calo: -2,5% perl'indice in rubli Micex.

Le azioni della holding petrolifera diStato Rosneft, entrata nella black list statunitense, sonoscese del 6% nel primo minuto di contrattazioni, mentre ilsecondo produttore di gas russo, Novatek, ha subito un calo del5,5%. Il rublo, a sua volta, ha perso l'1% rispetto al dollaro.(AGI).