Ucraina: governo, almeno 5 i militari uccisi a Maryinka

(AGI) - Kiev, 4 giu. - E' di cinque militari ucraini uccisi ilbilancio degli ultimi combattimenti nell'est dell'Ucraina, lagran parte nell'area di Maryinka, citta' nelle mani del governodi Kiev adesso sotto l'attacco dei separatisti. Lo ha affermatola presidenza della repubblica ex sovietica. Secondo ilministero della Difesa i ribelli sono stati respinti dopo 12ore di battaglia. A loro volta i miliziani accusano il governodi aver scatenato gli scontri, che confermano la nonoperativita' della tregua di Minsk, e di aver causato la mortedi almeno 15 persone, tra civili e combattenti. (AGI)

(AGI) - Kiev, 4 giu. - E' di cinque militari ucraini uccisi ilbilancio degli ultimi combattimenti nell'est dell'Ucraina, lagran parte nell'area di Maryinka, citta' nelle mani del governodi Kiev adesso sotto l'attacco dei separatisti. Lo ha affermatola presidenza della repubblica ex sovietica. Secondo ilministero della Difesa i ribelli sono stati respinti dopo 12ore di battaglia. A loro volta i miliziani accusano il governodi aver scatenato gli scontri, che confermano la nonoperativita' della tregua di Minsk, e di aver causato la mortedi almeno 15 persone, tra civili e combattenti. (AGI)