Ucraina: Biden e Prosohenko, pronti nuove sanzioni a Russia

(AGI) - Washington, 19 mar. - Washington e Kiev tornano aminacciare ulteriori sanzioni contro la Russia "fino a quandoMosca continuera' ad alimentare le violenze e l'instabilita'"nelle regioni orientali e separatiste ucraine. Cosi' ilvicepresidente Joe Biden ed il presidente ucraino PetroPorosohenko hanno concordato in una conversazione telefonicasulla necessita' che le sanzioni contro la Russia siano legateal pieno e completo rispetto dell'accordo di Misnk del 12febbraio scorso sul cessate il fuoco. Secondo i due leader,riferisce la Casa Bianca, la comunita' internazionale deveessere pronta, nel caso del mancato rispetto dell'intesa, adinasprire le

(AGI) - Washington, 19 mar. - Washington e Kiev tornano aminacciare ulteriori sanzioni contro la Russia "fino a quandoMosca continuera' ad alimentare le violenze e l'instabilita'"nelle regioni orientali e separatiste ucraine. Cosi' ilvicepresidente Joe Biden ed il presidente ucraino PetroPorosohenko hanno concordato in una conversazione telefonicasulla necessita' che le sanzioni contro la Russia siano legateal pieno e completo rispetto dell'accordo di Misnk del 12febbraio scorso sul cessate il fuoco. Secondo i due leader,riferisce la Casa Bianca, la comunita' internazionale deveessere pronta, nel caso del mancato rispetto dell'intesa, adinasprire le misure contro Mosca. Biden ha anche elogiato lascelta del Parlamento di Kiev (Verkhova Rada) di conferire unostatus speciale alle autoproclamate repubbliche separatiste diDonetsk e Lungask, che garantisca una limitata autonomia, masolo dopo nuove elezioni locali tenute sotto il controllo diKiev. Scelta che invece ha irritato sia Mosca che i separatistidi Donetsk e Lugansk. .