Turchia-Usa: Erdogan, congeliamo i beni di ministri americani

Turchia-Usa: Erdogan, congeliamo i beni di ministri americani
 Afp
 Tayyip Erdogan

Escalation nelle tensioni tra Usa e Turchia per la detenzione ad Ankara di un pastore americano. Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha disposto il congelamento dei beni in Turchia dei ministri americani della Giustizia e dell'Interno in risposta ai provvedimenti simili adottati da Washington. "Fino a ieri sera siamo rimasti pazienti, oggi ho dato l'istruzione: congeleremo i beni in Turchia dei ministri americani della Giustizia e degli Affari interni, qualora ne avessero", ha dichiarato Erdogan.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it