Tunisia: 9 morti e 6 dispersi tra passeggeri nave Msc Splendida

(AGI) - Ginevra, 19 mar. - Un pesante tributo di sangueall'attacco al Museo del Bardo e' stato pagato dalle due navida crociera che avevano attraccato a Tunisi. Oltre agli almenoquattro italiani uccisi che erano sbarcati da Costa Fascinosa,ora si apprende che altri nove morti erano turisti della MSCCrociere giunti a bordo della Splendid (tre giapponesi, duefrancesi, due spagnoli e due colombiani), a cui si aggiungonosei dispersi (due cittadini spagnoli, uno belga, uno inglese,uno francese e uno giapponese) e 12 feriti. I feriti, ha reso noto la compagnia privata a capitaleeuropeo con

(AGI) - Ginevra, 19 mar. - Un pesante tributo di sangueall'attacco al Museo del Bardo e' stato pagato dalle due navida crociera che avevano attraccato a Tunisi. Oltre agli almenoquattro italiani uccisi che erano sbarcati da Costa Fascinosa,ora si apprende che altri nove morti erano turisti della MSCCrociere giunti a bordo della Splendid (tre giapponesi, duefrancesi, due spagnoli e due colombiani), a cui si aggiungonosei dispersi (due cittadini spagnoli, uno belga, uno inglese,uno francese e uno giapponese) e 12 feriti. I feriti, ha reso noto la compagnia privata a capitaleeuropeo con una nota, sono tre cittadini giapponesi, uno delSud Africa, uno belga e sette francesi, in cura presso diversiospedali. La nave e' ripartita alle 6 del mattino da Tunisi perraggiungere Barcellona, prossima tappa della crociera. La naveera arrivata a Tunisi con 3.714 ospiti e 1.267 membridell'equipaggio a bordo. Come avviene ogni volta che la navearriva a Tunisi, viene ricordato in una nota, MSC Crociere haofferto ai propri ospiti la possibilita' di visitare il famosomuseo di Bardo con un'escursione a terra. Durante la visita almuseo, alcuni ospiti di MSC Crociere sono stati presi inostaggio durante l'attacco terroristico insieme ad ospiti diun'altra nave da crociera. La compagnia ha spiegato che la sicurezza a bordo e' stataanche immediatamente portata al Livello 3, il piu' alto, delprotocollo di emergenza per garantire la completa sicurezza ditutti gli ospiti e membri dell'equipaggio, che per la Compagniae' la priorita' numero uno in ogni momento. In costantecoordinamento con le autorita' locali, nazionali edinternazionali, nonche' le ambasciate di Tunisi e lo staff diterra, il comando di MSC Splendida ha lavorato per organizzareil ritorno in sicurezza degli ospiti a bordo della nave evalutare la situazione negli ospedali della citta'. Gli ospitia bordo sono stati costantemente informati sull'evoluzionedella situazione attraverso una sincronizzazione costante tratutto il management a bordo e a terra, filtrando il flusso diinformazioni contraddittorie che a volte poteva arrivare davarie fonti. Infine, per consentire a tutti gli ospiti dicontattare tempestivamente le loro famiglie e le persone care acasa e per fornire rassicurazioni circa il loro stato disalute, tutto l'apparato di telefonia e internet a bordo e'stato reso disponibile. Nel frattempo, appena poche ore dopo itragici eventi, l'unita' di crisi MSC Crociere ha raggiunto lanave a Tunisi e ha immediatamente iniziato a lavorare perfornire assistenza e supporto agli ospiti in questo momentodoloroso. . MSC Crociere continuera' a pubblicare gliaggiornamenti che potrebbero arrivare. In questo tragicomomento, MSC Crociere ha esteso le condoglianze piu' sincere esentite a tutti coloro che sono stati colpiti da questo tragicoevento e che di conseguenza stanno soffrendo, in particolarealle famiglie e agli amici di coloro che hanno perso la vitaoltre a quelle dei feriti. (AGI).