Trump non si pente sui musulmani: giusto vietare l'ingresso

Washington - All'indomani delle sue dichiarazioni sui musulmani ...

Trump non si pente sui musulmani: giusto vietare l'ingresso

Washington - All'indomani delle sue dichiarazioni sui musulmani Donald Trump non si pente, anzi rilancia la proposta di vietarne l'ingresso negli Usa. In una intervista alla Abc che andra' in onda stasera, il miliardario candidato alle primarie repubblicane per le presidenziali del prossimo anno, alla domanda se fosse pentito delle sue dichiarazioni ha risposto: "Affatto, dobbiamo fare la cosa giusta". "Sapete che quando mi sono espresso contro l'immigrazione clandestina, tutti dissero la stessa cosa", ma "due settimane dopo erano tutti dalla mia parte, compresi i membri del mio partito", ha aggiunto. "E' un divieto a breve termine", ha ribadito. "Ho importanti relazioni" all'interno della comunita' musulmana e anche loro sono d'accordo con me, al 100%", ha assicurato. (AGI) .