Trump cancella oltre 200 milioni di dollari di aiuti ai palestinesi

Trump cancella oltre 200 milioni di dollari di aiuti ai palestinesi

L'amministrazione del presidente Donald Trump ha annunciato di aver cancellato più di 200 milioni di dollari in aiuti inizialmente destinati ai palestinesi nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania, destinandoli "altrove" ad altri "progetti ad alta priorità".

Un alto funzionario del Dipartimento di Stato ha detto che la decisione, presa "sotto la direzione del presidente", è arrivata dopo una revisione dei programmi di aiuto nei territori palestinesi. La mossa "tiene conto delle sfide che la comunità internazionale deve affrontare per fornire assistenza a Gaza, dove Hamas mette in pericolo la vita dei cittadini e deteriora una situazione umanitaria ed economica già disastrosa", ha spiegato la fonte.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it