Affonda barcone nell'Egeo, 18 migranti annegano

Affonda barcone nell'Egeo, 18 migranti annegano

Ankara - Diciotto migranti sono annegati la scorsa notte nelle acque del mar Egeo. L'imbarcazione sulla quale si trovavano si stava dirigendo verso l'isola greca di Kalymos, ma e' naufragata. A bordo vi erano altre 14 persone, che sono state soccorse e salvate. Tra loro, siriani, iracheni e pachistani. Lo ha riferito l'agenzia di stampa turca Dogan citando fonti portuali.

Il barcone aveva lasciato la spiaggia turca di Bodrum ma durante il viaggio si è capovolto a due miglia nautiche dalla costa. Nel corso di quest'anno sono stati circa 650.000 i migranti che, spesso provenienti da Iraq e Siria, hanno cercato di raggiungere l'Europa seguendo la rotta dell'Egeo. Tra i morti ci sarebbero parecchi bambini. (AGI)

(19 dicembre 2015)