Terrore in Russia: incendio al centro commerciale, 12 morti

(AGI) - Mosca, 13 mar. - E' salito a 12 il numero delle vittimenell'incendio al centro commerciale Admiral di Kazan, capoluogodella repubblica russo del Tatarstan. Lo ha reso noto il capodel Centro regionale del Volga del ministero delle Emergenzerusso, Igor Panshin. Secondo il portavoce del locale ministerodelle Emergenze, Andrei Rodygin, sotto le macerie delledificio, parzialmente crollato a causa del rogo, potrebberoesserci ancora una ventina di persone. L'incendio era divampato l'altro ieri, probabilmente per uncortocircuito in un bar del pianterreno. Le fiamme sono statespente solo in serata, dopo che erano state tratte

(AGI) - Mosca, 13 mar. - E' salito a 12 il numero delle vittimenell'incendio al centro commerciale Admiral di Kazan, capoluogodella repubblica russo del Tatarstan. Lo ha reso noto il capodel Centro regionale del Volga del ministero delle Emergenzerusso, Igor Panshin. Secondo il portavoce del locale ministerodelle Emergenze, Andrei Rodygin, sotto le macerie delledificio, parzialmente crollato a causa del rogo, potrebberoesserci ancora una ventina di persone. L'incendio era divampato l'altro ieri, probabilmente per uncortocircuito in un bar del pianterreno. Le fiamme sono statespente solo in serata, dopo che erano state tratte in salvo 650persone. I feriti sono 55. Dopo l'incendio a Kazan e' statointrodotto il regime di stato d'emergenza. Le primericostruzioni parlano della totale assenza di misureantincendio. Gli inquirenti hanno arrestato il direttore dellasocieta' che gestisce l'Admiral, Hussein Gakhramanov, per nonaver garantito l'evacuazione del centro e non aver evitato chei commercianti, nel tentativo di salvare le loro merci,entrassero nell'edificio in fiamme. Gakhramanov ha raccontatodi aver ricevuto in passato minacce da ignoti probabilmentelegate a grossi debiti. Alcuni hanno fatto notare che latempistica dell'incendio coincide con la scadenza dell'assicurazione del centro commerciale. (AGI).