Terrore in North Carolina: lo squalo attacca due volte, due ragazzini mutilati

(AGI) - Washington - Orrore su una spiaggia delloStato del North Carolina, in Usa: in una pittoresca localita',Oak Island, a distanza    

Terrore in North Carolina: lo squalo attacca due volte, due ragazzini mutilati

(AGI) - Washington, 15 giu. - Orrore su una spiaggia delloStato del North Carolina, in Usa: in una pittoresca localita',Oak Island, a distanza di neanche due ore l'una dall'altro, dueadolescenti sono rimasti gravemente feriti in altrettantiattacchi di squali.

Una ragazzina di 14 anni e' statagravemente ferita a un braccio e a una gamba: un uomo che le nuotavaaccanto ha sentito le sue grida e l'ha portata fuoridall'acqua.

Trasportata in elicottero in ospedale a Wilmington,la ragazzina ha perso una parte di un braccio e probabilmentedovra' subire l'amputazione di una gamba. Nel frattempo leautorita' avevano ordinato ai bagnanti di uscire dall'acqua.

Macirca 90 minuti piu' tardi, un paio di chilometri piu' a estlungo lo stesso tratto di costa, un ragazzo 16enne e' statoaggredito ancora: e l'attacco gli e' costato il bracciosinistro. Molto affollato per la giornata festiva, quel trattodi costa di solito non risulta frequentato da squali.

Giovedi'pero' a pochi chilometri dalla zona, a Ocean Isle Beach, unaragazzina di 13 anni era stata aggredita subendo la lacerazionedi un piede. (AGI)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it