Tempesta paralizza New York, De Blasio blocca traffico

Tempesta paralizza New York, De Blasio blocca traffico
Tempesta di neve su New York (Afp) 

New York - "Jonas", la violenta tempesta di neve che sta paralizzando l'east coast negli Usa, ha sepoltoo anche New York dove il sindaco Bill De Blasio ha deciso di bloccare il traffico dalle 14.30 ora locale (le 20.30 italiane).

 La tempesta sulla Grande Mela, ha spiegato il primo cittadino, e' una delle cinque peggiori nella storia della citta'. Alla 10 di mattina, infatti, a Central Park gia' si contavano quasi 30 centimetri di neve ma secondo il Servizio Metereologico Nazionale se ne attendono tra fino a 75. La metro sara' bloccata dalle 16 locali (le 22 in italia). "Va male e peggiorera' rapidamente", ha avvisato De Blasio secondo quanto riferito dalla Cnn. "Sara' probabilmente una delle peggiori tempeste nella storia della citta'", ha aggiunto. Divieto di circolazione anche a Long Island, come annunciato dal governatore di New York, Andrew Cuomo, che ha anche chiuso i ponti ed i tunnel che uniscono Manhattan al resto della citta'. Un miglioramento e' atteso solo per domenica sera. (AGI)
 

(23 gennaio 2016)