Strage Orlando: morto il ragazzo che mandava sms alla madre

Strage Orlando: morto il ragazzo che mandava sms alla madre
 sms orlando, eddie orlando

Orlando (Florida)- Tra le vittime della strage di Orlando, c'e' anche Eddie Justice, il giovane che ha scambiato convulsi sms con la madre, dal suo nascondiglio all'interno del bagno nel nightclub. Justice e' stato inserito nella lista ufficiale delle vittime all'alba di lunedi'.

IL VIDEO DI AMANDA, RACCONTAVA SU SNAPCHAT LA SUA SERATA ED E' STATA COLPITA

Dopo lo scambio di messaggi, la madre, Mina Justice, era accorsa all'esterno del locale cercando di mettersi in contatto con il ragazzo; e ha sperato fino all'ultimo che il giovane fosse fra i superstiti, magari ferito, rimanendo in attesa in un albergo messo a disposizione dei familiari delle persone coinvolte.

Ma dopo diverse ore, le autorita' di Orlando hanno reso noto il nome della nona vittima: Eddie Justice, appunto. "Lui ha tutti noi, e' qui con noi": questo l'ultimo agghiaccinate sms mandato dal ragazzo, che per quasi un'ora e' riuscito a nascondersi (e a mandare messaggi alla madre) dall'interno del bagno femminile della discoteca. (AGI)