Sri Lanka: Isis rivendica gli attentati di Pasqua

Lo riferisce Sky News citando l'agenzia Amaq, organo di propaganda del gruppo jihadista

Sri Lanka Isis
LAKRUWAN WANNIARACHCHI / AFP
controlli a Colombo, Sri Lanka

L'Isis ha rivendicato gli attentati che a Pasqua hanno causato almeno 321 morti in Sri Lanka. Lo riferisce Sky News citando l'agenzia Amaq, organo di propaganda del gruppo jihadista, senza ulteriori dettagli. "Gli esecutori degli attacchi di domenica contro cittadini di Paesi della coalizione e cristiani sono combattenti dello Stato islamico", il comunicato della rivendicazione.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.