Spazio: 100 pronti a colonizzare Marte, Mit"moriranno in 68 giorni"

(AGI) - Roma, 23 feb. - Nella lista degli aspiranti abitanti diMarte figurano anche due giovani cinesi. Li Dapeng, 33 anni eLin Xiaoxia, 31, sono due dei 100 selezionati per la missioneMars One di popolamento del pianeta rosso prevista per il 2025.Un'ulteriore selezione verra' poi effettuata fino a individuarei quattro fortunati che partiranno per primi. Le due coppie,saranno poi raggiunte da altre 20 persone. Funzionario discienze forestali lui, appassionata di astri lei, Li e Lin sonodecisi a fare armi e bagagli e cambiare pianeta. Nonostantemolti esperti abbiano definito il progetto lanciato

(AGI) - Roma, 23 feb. - Nella lista degli aspiranti abitanti diMarte figurano anche due giovani cinesi. Li Dapeng, 33 anni eLin Xiaoxia, 31, sono due dei 100 selezionati per la missioneMars One di popolamento del pianeta rosso prevista per il 2025.Un'ulteriore selezione verra' poi effettuata fino a individuarei quattro fortunati che partiranno per primi. Le due coppie,saranno poi raggiunte da altre 20 persone. Funzionario discienze forestali lui, appassionata di astri lei, Li e Lin sonodecisi a fare armi e bagagli e cambiare pianeta. Nonostantemolti esperti abbiano definito il progetto lanciato nel 2012dall'imprenditore olandese Bas Lansdorp una "missione suicida".Mesi fa la bocciatura arrivo' dal Massachussetts Institute ofTechnology secondo cui i 'coloni' moriranno per asfissia 68giorni dopo aver messo piede sul Pianeta Rosso, distante dallaterra 285 milioni di chilometri. Secondo i ricercatoridell'MIT, infatti, l'eccessivo ossigeno sprigionato dallepiante, destinate a coprire il fabbisogno degli abitanti,esaurira' in breve le riserve di azoto. Ma ne' il team di MarsOne, ne' i candidati sembrano avere dubbi. "Posso contribuirein modo importante al futuro del genere umano" ha detto LiDapeng, che lavora come economista per L'Handan Forestry Bureaunella provincia dello Hebei. .