Spagna: Podemos conquista Madrid, la "Di Pietro iberica" Carmena e' sindaco

(AGI) - Madrid - Dopo 24 anni di dominio del PartitoPopolare, gli ex 'indignados' di Podemos arrivano alla guida diMadrid: l'ex  

(AGI) - Madrid, 13 giu. - Dopo 24 anni di dominio del PartitoPopolare, gli ex 'indignados' di Podemos arrivano alla guida diMadrid: l'ex magistrato e paladino anti-corruzione, ManuelaCarmena, e' il nuovo sindaco della capitale spagnola, grazieall'alleanza siglata con il Partito socialista. L'accordo trala lista della piattaforma Ahora Madrd e il Partito Socialistae' stato sancito dal voto, nel primo consiglio comunale dellacapitale dopo le elezioni del 24 maggio. Tra le prime misureannunciate dall'ex magistrato, attivista comunista quand'erastudente all'epoca della dittatura di Francisco Franco,assicurarsi che tutti i bambini madrileni, anche quelli piu'poveri, mangino adeguatamente. "Le scuole sono gia' chiuse ecominceremo a preparare pasti che possano servire a tutti ibambini che ne abbiano bisogno, da 0 13 anni", ha spiegato allastampa, dopo aver annunciato l'accordo con i socialisti."Pranzi e cene per tutti quelli che ne hanno bisogno. Per noiha un'importanza straordinaria". .