Spagna: Pablo Iglesias eletto segretario generale di Podemos

(AGI) - Madrid, 15 nov. - Pablo Iglesias e' stato elettosegretario generale di Podemos, il partito che piu' di altri haincarnato fino a oggi la rabbia degli indignados. Trentaseienne, ricercatore universitario, Iglesias e' oggil'unico leader politico che nella penisola iberica e' riuscitoa incanalare un movimento di protesta piu' simile a Siryza inGrecia che ai 5 Stelle italiani in una forza di sinistra ingrado di causare nel sistema quello che diversi analisti hannodefinito un "terremoto politico". Cresciuto nella sinistra movimentista e dei no global,Iglesias ha sposato fin dal 2011 la causa degli indignados

(AGI) - Madrid, 15 nov. - Pablo Iglesias e' stato elettosegretario generale di Podemos, il partito che piu' di altri haincarnato fino a oggi la rabbia degli indignados. Trentaseienne, ricercatore universitario, Iglesias e' oggil'unico leader politico che nella penisola iberica e' riuscitoa incanalare un movimento di protesta piu' simile a Siryza inGrecia che ai 5 Stelle italiani in una forza di sinistra ingrado di causare nel sistema quello che diversi analisti hannodefinito un "terremoto politico". Cresciuto nella sinistra movimentista e dei no global,Iglesias ha sposato fin dal 2011 la causa degli indignados egli slogan dell'antipolitica, che gli hanno guadagnato gliepiteti di demagogo da parte degli avversari. Dallo scorsogennaio, Podemos e' riuscito a racimolare 1,2 milioni di voti ea conquistare cinque seggi al Parlamento europeo puntando suigiovani a su una campagna il cui budget e' stato di appena150.000 euro. Un sondaggio pubblicato lo scorso 2 novembre da El Pais invista delle elezioni del prossimo anno gli consegna il 27,7%dei consensi, in cima a una classifica che vede al secondoposto i Socialisti con il 26,2% e il partito polare al 20,7%.(AGI).