Somalia: 15 i morti nell'attacco all'hotel di Mogadiscio

(AGI/) - Mogadiscio, 28 mar. - E' di almeno 15 morti ilbilancio dell'assalto dei miliziani jihadisti Shebaab all'hotelLa Mecca di Mogadiscio, dove per tutta la notte sono proseguitigli scontri a fuoco tra militari e miliziani. Lo hanno riferitofonti della sicurezza somala. Tra i morti ci sonol'ambasciatore somalo presso le agenzie Onu di Ginevra, diversicivili e guardie della sicurezza e soldati. L'albergo e' frequentato da deputati e somali delladiaspora ed era gia' stato attaccato tre volte in passato. Leteste di cuoio somale addestrate negli Usa "Gaashaan" (scudo)hanno ripreso il controllo di gran

(AGI/) - Mogadiscio, 28 mar. - E' di almeno 15 morti ilbilancio dell'assalto dei miliziani jihadisti Shebaab all'hotelLa Mecca di Mogadiscio, dove per tutta la notte sono proseguitigli scontri a fuoco tra militari e miliziani. Lo hanno riferitofonti della sicurezza somala. Tra i morti ci sonol'ambasciatore somalo presso le agenzie Onu di Ginevra, diversicivili e guardie della sicurezza e soldati. L'albergo e' frequentato da deputati e somali delladiaspora ed era gia' stato attaccato tre volte in passato. Leteste di cuoio somale addestrate negli Usa "Gaashaan" (scudo)hanno ripreso il controllo di gran parte dell'edificio e hannoucciso almeno sei dei nove terroristi. I miliziani islamici Shebaab erano stati cacciati daMogadiscio nel 2011 ma da allora hanno continuato a minacciarele fragili istituzioni somale con frequenti attacchi. L'annoscorso le forze dell'Unione africana hanno lanciatoun'offensiva che ha cacciato gli Shebaab dai suoi bastioninella Somalia centrale e meridionale. .