Slovacchia: sente Traviata a tutto volume per 16 anni, arrestata

Slovacchia: sente Traviata a tutto volume per 16 anni, arrestata
 flickr.com
 Giuseppe Verdi

Una vera amante de 'La Traviata' di Giuseppe Verdi, anche troppo: almeno secondo i vicini di casa della donna slovacca arrestata dopo che per 16 anni ha ascoltato per tutto il giorno, a tutto volume, la celebre opera. Una tortura per il vicinato che di fronte alla musica che usciva dal suo appartamento, in continuazione, sempre la stessa, alla fine non ce l'ha fatta più e ha denunciato la melomane.

A raccontare la storia è la Bbc, secondo la quale Eva N, residente a Sturovo, inizialmente voleva solo zittire un cane del vicino che abbaiava troppo. La soluzione lirica però le è piaciuta e ha continuato. Un'ossessione che ha portato i vicini a rivolgersi alla polizia. La donna è stata arrestata e incriminata per molestie e persecuzione dolosa: se condannata, rischia dai 6 mesi a tre anni di carcere.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.