Siria: Gb, Assad al potere? "Si' ma non nel futuro del paese"

(AGI) - Londra, 4 ott. - La Gran Bretagna potrebbe accettareun'ipotesi in cui Bashar Assad resti presidente della Siria per"tre giorni, tre settimane, tre anni e anche piu' a lungo" mavi deve essere "assoluta chiarezza" sul fatto che l'attualecapo del regime di damasco non "sara' parte del futuro" delpaese mediorientale. Lo ha affermato Philip Hammond, ministrodegli Esteri britannico nel corso di una intervista a Reuters.Hammond ha poi ribadito le critiche a Mosca, accusandola distar conducendo "la classica operazione militare asimmetricarussa" i cui Mosca "afferma di star facendo una cosa mentre in

(AGI) - Londra, 4 ott. - La Gran Bretagna potrebbe accettareun'ipotesi in cui Bashar Assad resti presidente della Siria per"tre giorni, tre settimane, tre anni e anche piu' a lungo" mavi deve essere "assoluta chiarezza" sul fatto che l'attualecapo del regime di damasco non "sara' parte del futuro" delpaese mediorientale. Lo ha affermato Philip Hammond, ministrodegli Esteri britannico nel corso di una intervista a Reuters.Hammond ha poi ribadito le critiche a Mosca, accusandola distar conducendo "la classica operazione militare asimmetricarussa" i cui Mosca "afferma di star facendo una cosa mentre inrealta' ne compie un'altra e, quando sorpresa in flagrante,nega". Sia Londra che Washington ritengono che Vladimir Putin stiain realta' aiutando Assad a restare al potere piu' checombattere lo Stato islamico. Era stato lo stesso Hammmond, inprecedenza, a sottolineare che l'intervento russo in Siriafinira' per consegnare all'Isis le forze siriane che sioppongono ad Assad, cosi' rafforzando lo Stato islamico. (AGI).