Siria: domani Putin all'Onu, negoziato anche con Riad

(AGI) Mosca, 27 set. - Il presidente russo Vladimir Putin haparlato della crisi siriana con il re dell'Arabia SauditaSalman, in vista della riunione che si terra' domani alleNazioni Unite per affrontare la questione. Lo riferisce uncomunicato stampa pubblicato dal Cremlino. Nella conversazionetelefonica -recita il comunicato- le parti hanno avuto unoscambio di vedute in materia di sicurezza regionale "pertrovare il modo per risolvere il conflitto in Siria", comerecita il comunicato. L'Arabia Saudita fa parte della unacoalizione guidata dagli Usa che ha avviato una campagna aereacontro l'Is in Siria ed ha sempre

(AGI) Mosca, 27 set. - Il presidente russo Vladimir Putin haparlato della crisi siriana con il re dell'Arabia SauditaSalman, in vista della riunione che si terra' domani alleNazioni Unite per affrontare la questione. Lo riferisce uncomunicato stampa pubblicato dal Cremlino. Nella conversazionetelefonica -recita il comunicato- le parti hanno avuto unoscambio di vedute in materia di sicurezza regionale "pertrovare il modo per risolvere il conflitto in Siria", comerecita il comunicato. L'Arabia Saudita fa parte della unacoalizione guidata dagli Usa che ha avviato una campagna aereacontro l'Is in Siria ed ha sempre escluso ogni possibilecollaborazione con Assad. Domani il presidente russo illustrera' all'Assembleagenerale dell'Onu a New York il suo piano per la Siria,sostenendo la possibilita' di coinvolgere anche le truppefedeli ad Assad nella coalizione internazionale in lotta controi terroristi dello Stato islamico. A margine dell'Assemblea Onuincontrera' anche il presidente statunitense Barack Obama.Recentemente la Russia ha incrementato la propria presenza inSiria, fornendo anche armi e addestratori ad Assad. Lasettimana scorsa per la prima volta l'esercito regolare sirianoha utilizzato droni russi contro gli jihadisti. Sarebberoalmeno 15 gli aerei cargo russi atterrati nella base militaresiriana Hmeimim di Latakia, nel cuore della zona alawitaroccaforte delle truppe fedeli al presidente siriano Bashar alAssad. I cargo contengono il materiale militare russo e ilpersonale che nei giorni scorsi Mosca aveva annunciato di volerinviare a Damasco. (AGI).