Siria: bombardamenti posizioni ribelli causano 8 vittime civili

Il Cairo - Almeno otto persone sono morte oggi e decine di altre sono rimaste ferite in bombardamenti su varie zone di Duma, nella regione di Guta, principale bastione ribelle attorno alla capitale siriana Damasco. Lo riferisce l'Osservatorio siriano dei diritti umani, secondo cui tra le vittime ci sono sono un bambino e una donna. Il bilancio potrebbe aggravarsi perche' molti dei feriti versano in condizioni critiche. (AGI)

(10 gennaio 2016)