Scozia: Farage, piu' poteri a Inghilterra, si parli di tassazione

(AGI) - Londra, 19 set. - Ora un cambiamento istituzionale ecostituzionale "per capire come potrebbe funzionare una verafederazione". Cosi' il leader dello Ukip, Nigel Farage, hacommentato il 'no' all'indipendenza della Scozia. Farage,alleato del Movimento Cinque Stelle italianoall'europarlamento, ha chiesto un dibattito su "tassazione eruolo del petrolio nella nostra economia". L'Inghilterra "habisogno di una sua vera voce. Non dico che questi cambiamentisiano facili pero' e il tutto richiedera' un lungo tempo". Frale proposte, anche quella di "dividere" il voto a Westminsterin base alla provenienza dei parlamentari: "I deputati inglesidecidano sulle

(AGI) - Londra, 19 set. - Ora un cambiamento istituzionale ecostituzionale "per capire come potrebbe funzionare una verafederazione". Cosi' il leader dello Ukip, Nigel Farage, hacommentato il 'no' all'indipendenza della Scozia. Farage,alleato del Movimento Cinque Stelle italianoall'europarlamento, ha chiesto un dibattito su "tassazione eruolo del petrolio nella nostra economia". L'Inghilterra "habisogno di una sua vera voce. Non dico che questi cambiamentisiano facili pero' e il tutto richiedera' un lungo tempo". Frale proposte, anche quella di "dividere" il voto a Westminsterin base alla provenienza dei parlamentari: "I deputati inglesidecidano sulle cose inglesi, quelli gallesi su cose gallesi ecosi' via", ha chiesto il leader antieuropeista, vincitore nelRegno Unito alle scorse elezioni per il parlamento diBruxelles, che si sono tenute a maggio. "Il problemadell'Inghilterra dovra' salire piu' in alto nell'agenda", haconcluso Farage, strizzando l'occhio alle richieste di maggioriautonomie che negli ultimi giorni sono arrivate da piu' parti.(AGI).