Russia: truppe addestrate a invadere Norvegia, Svezia, Finlandia

(AGI) - Londra, 28 giu. - A marzo le truppe russe si sonoesercitate ad invadere Norvegia e Danimarca (membri della Nato)oltre che Svezia e Finlandia (formalmente neutrali). E' quantorivela il britannico Vaily telegraph secondo il quale lemanovre hanno coinvolto 33.000 soldati di Mosca. Lo scenario dipartenza prevedeva l'invasione dei vicini come risposta ad unarivolta contro Vladimir Putin a Mosca, oschestrata daglioccidentali. Alcune delle truppe hanno fatto pratica nell'attaccare laNorvegia per assumere il controllo delle zone settentrionalidel Paese. Altre hanno simulato la cattura dell'arcipelagodelle isole islandesi di Aland mentre altri militari

(AGI) - Londra, 28 giu. - A marzo le truppe russe si sonoesercitate ad invadere Norvegia e Danimarca (membri della Nato)oltre che Svezia e Finlandia (formalmente neutrali). E' quantorivela il britannico Vaily telegraph secondo il quale lemanovre hanno coinvolto 33.000 soldati di Mosca. Lo scenario dipartenza prevedeva l'invasione dei vicini come risposta ad unarivolta contro Vladimir Putin a Mosca, oschestrata daglioccidentali. Alcune delle truppe hanno fatto pratica nell'attaccare laNorvegia per assumere il controllo delle zone settentrionalidel Paese. Altre hanno simulato la cattura dell'arcipelagodelle isole islandesi di Aland mentre altri militari hannoprovato ad assumere il controllo dell'isola svedese di Gotlande la Bornholm dalla Danimarca. Questi tre territori baltici sitrovano nel mezzo di linee di collegamento marino vitali. Cio'li rende obiettivi militari: la cattura di queste isoleconsentirebbe alla Russia di sigillare il Baltico ed isolare letre ex repubbliche sovietiche Estonia, Lettonia e Lituania.(AGI) .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it