Russia: exit poll, partito di Putin trionfa col 44,5%

Forte l'astensionismo nelle grandi città: alle urne a Mosca e San Pietroburgo meno del 20% degli aventi diritto

Russia: exit poll, partito di Putin trionfa col 44,5%
Putin (Afp) 

Mosca - Russia Unita di Putin avrebbe ottenuto il 44,5% dei voti alle elezioni parlamentari in Russia. E' il dato che scaturisce dagli exit poll. Gli ultranazionalisti del partito Liberaldemocratico sarebbero al 15,3%, i comunisti al 14,9% e Russia giusta all'8,1%. Elezioni caratterizzato da denunce di brogli e da un forte astensionismo. Secondo i dati della Commissione elettorale centrale,  l'affluenza media nelle elezioni legislative, in corso in Russia, era del 39,7%, un dato piuttosto lontano dal 60%. Le regioni con l'elettorato più attivo sono state quelle di Kemerovo (78,9%), Tymen (74,3%) e la repubblica di Cecenia (83,8%). Nelle 'megalopoli' Mosca e San Pietroburgo, invece, trionfa l'astensionismo: nella capitale l'affluenza (alle 17 ora locale) era del 19,86% e a San Pietroburgo del 16,1%.