Renzi a Merkel, non siamo scolari. Su vincoli Ue sto con Hollande

(AGI) - Londra, 2 ott. - Se la Francia ha deciso cosi' avrannoi loro motivi e io sto con Hollande". Cosi' il premier MatteoRenzi commenta, al termine del colloquio con Cameron, lepolemiche e gli attacchi fatti dalla Germania a Parigi. "Noirispettiamo il 3% - ha proseguito - ma rispettiamo anche ledecisioni di un Paese libero come la Francia. E credo chenessuno abbia il diritto di trattare gli altri Paesi con lostile con cui si trattano gli studenti".(AGI)

(AGI) - Londra, 2 ott. - Se la Francia ha deciso cosi' avrannoi loro motivi e io sto con Hollande". Cosi' il premier MatteoRenzi commenta, al termine del colloquio con Cameron, lepolemiche e gli attacchi fatti dalla Germania a Parigi. "Noirispettiamo il 3% - ha proseguito - ma rispettiamo anche ledecisioni di un Paese libero come la Francia. E credo chenessuno abbia il diritto di trattare gli altri Paesi con lostile con cui si trattano gli studenti". (AGI)