Raid razzista a Parigi: rapinata coppia ebrei, lei violentata

(AGI) - Parigi, 3 dic. - Una giova coppia ebrea e' statavittima di un raid razzista in un appartamento parigino. E'accaduto lunedi', nel sobborgo di Creteil. Tra uomini armatihanno fatto irruzione in un appartamento in cui vivono igenitori di una delle due vittime: hanno separato i due ragazzi(lei 19enne, lui di 21) e, mentre uno arraffava il denaro, unaltro teneva a bada il giovane e il terzo stuprava la ragazza.Prima della violenza sessuale i tre hanno chiesto alla coppiadi consegnare carte di credito e codici. Uno dei malviventi -haraccontato al quotidiano

(AGI) - Parigi, 3 dic. - Una giova coppia ebrea e' statavittima di un raid razzista in un appartamento parigino. E'accaduto lunedi', nel sobborgo di Creteil. Tra uomini armatihanno fatto irruzione in un appartamento in cui vivono igenitori di una delle due vittime: hanno separato i due ragazzi(lei 19enne, lui di 21) e, mentre uno arraffava il denaro, unaltro teneva a bada il giovane e il terzo stuprava la ragazza.Prima della violenza sessuale i tre hanno chiesto alla coppiadi consegnare carte di credito e codici. Uno dei malviventi -haraccontato al quotidiano Le Parisien una delle vittime- hadetto loro di essere certo che vi fosse denaro in casa vistoche le vittime sono ebrei. La polizia francese ha arrestato duesospettati. "E' ancora troppo presto per capire se le vittimesono state scelte perche' erano ebrei", ha raccontato una fontedella polizia, che sta cercando il terzo complice. I tre sisono trattenuti nell'appartamento per un'ora. (AGI).