"Progettavano attentati", fermati due fratelli in Belgio

Nourreidine e Hamza H arrestati al termine di perquisizioni a Mons e Liegi

"Progettavano attentati", fermati due fratelli in Belgio
 Polizia belga

Bruxelles - Due persone sospettate di preparare attentati in Belgio sono stati arrestate nella notte nel quadro di un'inchiesta sul terrorismo. Lo ha reso noto la procura belga. I due uomini, Nourreidine H. e suo fratello Hamza H., sono stati fermati dopo una serie di perquisizioni nella regione di Mons e Liegi, ha spiegato la procura. (AGI)